Controra Ep. II

Bani Abidi, Yalda Afsah, Beatriz Santiago Muñoz

Like A Little Disaster is proud to present the second episode of the nomadic and periodic exhibition series "Controra".

The "controra" is a space-time suspended in the sunny early afternoon of Southern Italy - from noon to 4 pm approximately./>
It is the time of day when the sun casts its shadow straight and the body disappears, leaving room for poetry, mythology, and the fear of meridian demons./>
These are the "heavy hours” dedicated to dreams and nightmares, hallucinations and "Fata Morganas", the hours of idle indolence, experienced and performed in anarchist opposition to the efficiency of the production flow dictated by chrono-capitalism./>
/>
One must refrain from going to open and public places and it is appropriate to exile oneself in one's own home, shutters closed, in dim light and in silence. One may doze or sleep, but it is not the only expected activity; indeed, thinking, reading even just a few pages and meditating on them, taking notes. Caring for, loving oneself and devoting oneself to active idleness. The controra is an oxymoron, where otium proposes a reflective inversion to the course of our thoughts.

Press Kit

------

Controra Ep.II
21 July / 20 August 2022
From noon to 4 pm.
By appointment only at
info@likealittledisaster.com
No last-minute appointment


Bani Abidi
The Distance from Here, 2009 - Single Channel Video, 12:13

Yalda Afsah
Tourneur, 2018 - Single channel video. 14:14

Beatriz Santiago Muñoz
Otros Usos, 2014 - Single channel video, 5:51

The video works will follow a random playlist interspersed with equally indefinite times of silence and darkness, during which the visitor can relax and reflect or take a nap, awakening with the beginning of the following video.

Palazzo San Giuseppe
Via Mulini, 2
Polignano a Mare



-----

Like A Little Disaster è onorata di presentare il secondo episodio episodio della serie di mostre nomadiche e periodiche "Controra".

La “controra” è uno spazio-tempo sospeso nel primo pomeriggio assolato del Sud Italia.
É quel momento della giornata in cui il sole proietta la sua ombra dritta e il corpo scompare lasciando spazio alla poesia, alla mitologia e alla paura dei demoni meridiani.
Sono le ore grevi dedicate ai sogni e agli incubi, alle allucinazioni e alle “fatamorgana”, le ore dell’indolenza inoperosa, esperenziata e performata come dissidenza anarchica rispetto all’efficienza del flusso produttivo dettata dal crono-capitalismo.

Ci si deve astenere dal frequentare luoghi pubblici ed è opportuno esiliarsi in casa propria, le imposte chiuse, in penombra e in silenzio. Si può sonnecchiare o dormire, ma non è la sola attività prevista; anzi, pensare, leggere anche poche pagine e meditare su ciò che si è letto, prendere qualche appunto... amarsi e dedicarsi all’ozio attivo. La controra è un ossimoro, dove l’otium propone un'inversione riflessiva al corso dei nostri pensieri.

Press Kit

-----

Controra Ep. II

21 luglio / 20 agosto 2022
Da mezzogiorno alle ore 16:00
Solo su appuntamento
info@likealittledisaster.com
No appuntamenti last-minut

Bani Abidi
The Distance from Here, 2009 - Single Channel Video, 12:13

Yalda Afsah
Tourneur, 2018 - Single channel video. 14:14

Beatriz Santiago Muñoz
Otros Usos, 2014 - Single channel video, 5:51

Le opere video seguiranno una playlist casuale intervallata da tempi, altrettato imprecisati, di silenzio e buio, durante i quali il visitatore potrà rilassarsi e riflettere o schiacciare un pisolino, risvegliandosi con l’inizio del video successivo.

Palazzo San Giuseppe
via Mulini, 2
Polignano a Mare (BA)